Ecco qua: la nostra stufa e il nostro lavoro di trasferimento tecnologico di sistemi a biochar su piccola scala ha perfino ispirato un romanzo! Libro ricco di sorprese. Grazie all’amico e straordinario compagno di lavoro Stefano Giovannelli, che omaggia il nostro lavoro dilettandosi col linguaggio, e...

Grazie al sostegno dell’Unione Europea e di AVSI, e all’apporto di esperti delle Università di Padova, di Udine e della Cornell University (USA), è ufficialmente partita la produzione delle stufe pirolitiche ELSA a Ngozi (Burundi). I primi artigiani hanno completato la formazione e hanno iniziato...

Starter sta cercando una risorsa da impiegare in un progetto per l’introduzione di un sistema a biochar nelle zone rurali a nord del Burundi. Il candidato ideale possiede una laurea magistrale in discipline tecnico-scientifiche (agraria, scienze ambientali, scienze naturali, biologia, geologia, scienze della terra e...

Ringraziamo Elisa Brusegan, PhD, e Massimo Triches, PhD per aver dedicato il proprio lavoro ai nostri progetti Be.Bi. e Biochar Plus e alla stufa ELSA, riconoscendone la potenzialità per le comunità di margine: “ELSA è un dispositivo semplice, che si adatta alle condizioni locali...

Per la prima volta, la cattura e lo stoccaggio di carbonio prodotto dalla combustione tramite pirolisi (PyCCS) è stato citato dal Report IPCC 2018 come una delle possibili tecnologie per la rimozione di anidride carbonica (NET), ponendo il biochar tra le possibili opzioni per la...